La canzone di Medjugorie – Testo

C’è un’altra aria, c’è un altro sole

sulle colline di Medjugorje

un’altra luce sopra le case

e tanta pace dentro le chiese

e mille e mille fontane chiuse

e mille e mille candele accese

C’è un’altra aria, c’è un altro sole

e sguardi nuovi tra le persone

chi ti è vicino ti da una mano

ed il pensiero va… a chi è lontano

e mille e mille fontane chiuse

e mille e mille candele accese

Parlami, confortami

o Vergine Maria

Madre Mia Purissima

confido solo in Te.

Quanta dolcezza nelle tue parole

guardami negli occhi

e solo non sarò più

mai più.

Spirito santo porta l’amore

sulle rovine che ho dentro al cuore

tienimi stretto come un bambino

Spirito santo stammi vicino

E mille stelle si sono accese

solo per te,

Regina della Pace.

 

Vittorio Gabassi

Partitura della canzone di Medjugorie
download partitura